16.2.17




Curiosando
Il bello di essere curiosi è il risultato: piacevoli scoperte e soddisfazione sono infatti alcuni degli effetti di una ricerca attenta ed appassionata a ciò che ci circonda. Con questo stesso spirito - ed intento - vi lasciamo alcuni suggerimenti che siamo sicuri potranno rivelarvi interessanti spunti. 




Guido Strazza. Ricercare
fino al 26 marzo alla GNAM,  Roma
www.lagallerianazionale.com/evento/guido-strazza-ricercare

Francesco del Drago. Parlare con il colore
fino al 26 marzo al Museo Carlo Bilotti,  Roma
www.museocarlobilotti.it 
  
Rafael Y. Herman 
fino al 26 marzo al Macro, Roma
www.museomacro.org

Renato Mambor
fino al 27 marzo alla Galleria Credito Valtellinese,  Milano
www.creval.it/fondazione/gallerie/Pagine/galleria-milano.aspx 

Pino Pinelli. Pittura Disseminata
fino al 1 Aprile al Marca, Catanzaro
www.creval.it/fondazione/gallerie/Pagine/galleria-milano.aspx
 
Gianni Berengo Gardin
fino al 30 Aprile al Caos, Terni 
www.caos.museum

5.2.17

Sotto la buona stella

Che nel pieno centro storico della Capitale, a pochi passi da piazza del Popolo, vi sia la casa-museo di Goethe credo lo sappiano ormai in molti. 
Diversamente crediamo che non tutti siano a conoscenza degli eventi che spesso vengono organizzati in questa location, in particolare desideriamo condividere con voi l'originale iniziativa che fino al 12 marzo prossimo vede il Museo protagonista.
La mostra Costellazione.1 nasce con l'intento di mettere in risalto alcuni inediti ed insospettabili ritrovamenti legati a storie e tesori tedeschi frutto di un'intensa e costante ricerca tra i banchi di numerosi mercatini, che ha così consegnato preziose testimonianze del passato nelle giuste mani dando loro una nuova vita.    
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale www.casadigoethe.it

"Cerco di osservare ciò che ho sempre sotto gli occhi: 
il giardino di casa, la mia strada.
E tutto mi sorprende."
                                                                     J.W.Goethe 

29.1.17

Intorno a noi

Mentre in Italia si svolgono alcune interessanti rassegne, non dobbiamo di certo perdere di vista ciò che accade intorno a noi. L'Europa infatti è sempre in fermento creativo ed in molte città ci sono ottimi spunti per chi, magari con l'occasione di un viaggio di piacere o di lavoro, vorrà trascorrere qualche ora all'insegna dell'arte.
Per fare qualche esempio...

Shadow on Stone. L'arte di Lili Orszag a Budapest
fino al 26 Marzo, Hungarian National Gallery
www.mng.hu/en

Robert Rauschenberg a Londra
fino al 2 Aprile, Tate Modern 
www.tate.org.uk

Cy Towbly a Parigi
fino al 24 Aprile, Centre Pompidou
www.centrepompidou.fr/fr

 Pietà e terrore in Picasso, a Madrid
5 Aprile-4 Settembre, Museo Reina Sofia
www.museoreinasofia.es/exposiciones/piedad-terror-picasso
 
 Piet Mondrian e Bart van der Leck a l'Aia
12 Febbraio - 21 Maggio, Gemeentemuseum den Haag
www.gemeentemuseum.nl/en
 
Marina Abramovic, a Stoccolma
18 Febbraio - 21 Maggio, Moderna Museet
www.modernamuseet.se/stockholm/en/exhibitions/marina-abramovic
 
Espressionismo Astratto, a Bilbao
fino al 4 giugno, Guggenheim Museum
www.guggenheim-bilbao.eus/it

17.1.17

ContemporaneaMente

Abbiamo pensato a questo post per dedicare spazio alla contemporaneità (artistica e temporale) di alcuni eventi che, seppur meno noti e sponsorizzati, meritano a nostro avviso dello spazio ad hoc.
Se avete dunque voglia di dedicare del tempo ad una rassegna insolita ed al contempo dall'elevato contenuto artistico, vi consigliamo di dare un'occhiata a questi eventi...

Contaminazione. Vania Elettra Tam
21 gennaio - 26 febbraio 
Mantova
www.comune.mantova.gov.it 
www.vaniaelettratam.it

Raffaele Cioffi: light screens
19 gennaio - 12 febbraio 
Latina
www.lmgallery.it

Renato Mambor. Connessioni Invisibili
9 febbraio - 27 marzo
Galleria gruppo Credito Valtellinese, Milano
www.creval.it
www.creval.it#sthash.OUOA5jnf.dpuf
 
www.creval.it#sthash.OUOA5jnf.dpuf
Urban Papers. Rotella, Masi e Francolino
fino al 12 febbraio 
Firenze
www.frittelliarte.it
 
Attorno a Klimt. Giuditta, eroismo e seduzione
fino al 5 marzo
Mestre 
www.visitmuve.it

10.1.17

Ricominciamo da un Clic
 
Dedichiamo a tutti i nostri lettori il primo post del Nuovo Anno alla fotografia, 
arte dell'immediatezza e capacità di narrare (con l'istantaneità di un clic)  storie, emozioni e persone.
Con piacere vediamo le iniziative di questa categoria far sempre più parte delle proposte culturali delle nostre città e finalmente riconosciute come valido ed integrato patrimonio artistico
 e spesso anche sociale. 
 
Evaporations. John R. Pepper
la mostra ospite a Roma dopo diverse tappe internazionali è un viaggio tra luoghi e persone
fino al 18 gennaio a Palazzo Cipolla, Roma 
www.johnrpepper.it
www.fondazioneterzopilastro.it
 
Steve Mc Curry: senza confini
raccolta di scatti che dagli anni '70 ad oggi raccontano la storia contemporanea
fino al 12 febbraio al Pan, Napoli
www.mostrastevemccurry.it

Gianni Berengo Gardin: vera fotografia
rassegna di uno dei maggiori esponenti della fotografia di reportage e documentario
19 gennaio - 30 aprile al Caos, Terni
www.caos.museum

27.12.16

Arrivederci...al 2017
Avete voglia di trascorrere questi giorni di festa con la vostra famiglia e, perchè no, in un museo?
Allora vi salutiamo lasciandovi qualche utile suggerimento, indicato per bambini dai 6 ai 10 anni.
Buone Feste dalla Redazione di Romart, arri...leggerci nel 2017!

Mappe!
28 dicembre  ore 11.00 alla Biblioteca Nazionale Centrale, Roma
 un laboratorio legato ai temi del viaggio, dell'esplorazione e della scoperta
www.bncrm.librari.beniculturali.it

La Stanza di Elsa - laboratorio
4 gennaio  ore 11.00  alla Biblioteca Nazionale Centrale, Roma

Planetario: La macchina delle stelle
7 gennaio ore 10.00 - 11.00 - 12.00 alla Biblioteca Nazionale Centrale, Roma
 spettacolo di astronomia in un planetario gonfiabile

Dolci impossibili - laboratorio
6 gennaio ore 11.00 alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea 
www.lagallerianazionale.com

Io sono l'archeologia!
29 dicembre e 7 gennaio ore 15.30 a Palazzo Massimo un laboratorio sul significato e sul valore dell'archeologia oggi

Arcani sortilegi e antiche pozioni- laboratorio
28 dicembre e 3 gennaio  ore 15.30 alle Terme di Diocleziano
www.archeoroma.beniculturali.it

Il Museo delle tue cose - laboratorio
30 dicembre , 6 e 8 gennaio ore 15.30 alla Crypta Balbi
In questo museo ogni oggetto racconta la sua storia e il suo viaggio

16.12.16

N'est Pas... Art?

Mentre le strade iniziano a brulicare di un intrepido viavai nel festoso periodo prenatalizio, ci chiediamo se - qualcuno - in questo quasi Natale si stia invece ritagliando un momento per pensare. Per fermarsi. 
E magari per regalarsi del tempo che, oggi più che mai, è un bene prezioso ed introvabile in vendita. 
Se riuscirete a farlo (ve lo auguriamo davvero) allora vi invitiamo a leggere e, perchè no a visitare, le iniziative di seguito riportate che sono per noi simbolo di memoria e rinascita per l'Arte nella sua accezione più ampia.

Giosetta Fioroni. Immagini d'alluminio
fino al 10 gennaio, Roma
www.galleriamucciaccia.com

Elisa Bertaglia. Out of the Blue
fino al 29 gennaio, Milano
www.officinedellimmagine.it

Henri Cartier Bresson.Fotografo
fino al 26 febbraio, Monza
www.mostracartierbresson.it
 
Attorno a Klimt. Giuditta, eroismo e seduzione
fino al 5 marzo, Mestre
www.visitmuve.it

***reopening!*** Riapertura Museo Guttuso
dal 26 dicembre, Bagheria

4.12.16

Aspettando il Natale

Avete già in calendario le prossime tappe romane? 
Se così non fosse,  vi segnaliamo di seguito alcuni spunti da tenere a mente per trascorrere l'attesa prenatalizia all'insegna dell'arte e della cultura.

Edward Hopper
fino al 12 febbraio, Complesso del Vittoriano
www.ilvittoriano.com/mostra-hopper-roma.html

 Lapidarium (scultura contemporanea)
fino all'8 gennaio, Mercati di Traiano
www.mercatiditraiano.it
  
Il museo Universale. Dal sogno di Napoleone a Canova
16 dicembre- 12 marzo, Scuderie del Quirinale
www.scuderiequirinale.it

Anish Kapoor
17 dicembre - 17 aprile al Macro di Via Nizza
www.museomacro.org
 
Artemisia Gentileschi e il suo tempo
fino al 7 maggio al Museo di Roma
www.museodiroma.it


27.11.16

ContemporaneaMente

Abbiamo deciso di dedicare il post di oggi ad alcune esposizioni che occupano,  proprio a partire da questi giorni, alcune location di grande rilevanza (e spesso innovative) del nostro territorio: il Contemporaneo nel Contemporaneo dunque come scoperta e studio passando per le opere di artisti più o meno noti che hanno fatto della loro Mente lo strumento creativo per eccellenza.

Wolfgang Laib
la materia spirituale ed il cammino lento e silenzioso tra le opere meditative dell'artista
fino al 10 Dicembre, Napoli
www.alfonsoartiaco.com

Critica in Arte
mostra di giovani talenti che occupano il piano terra del Museo Mar con le loro opere
fino all'8 gennaio, Ravenna
www.mar.ra.it/ita/Mostra/Critica-in-Arte-2016

Kishio Suga
retrospettiva dedicata ad una figura chiave dello scenario artistico giapponese
fino al 29 gennaio, Milano
www.hangarbicocca.org

Umberto Boccioni: Genio e Memoria
una rassegna per il 1° Centenario dalla morte del grande artista del '900
fino al 19 febbraio, Rovereto
www.mart.trento.it/boccioni100

Fabio Mauri:Retrospettiva a luce solida
retrospettiva monografica dedicata ad un rappresentante delle neo-avanguardie del XX secolo
fino al 6 marzo, Napoli
www.madrenapoli.it
 

19.11.16

Roma e...non solo

In occasione di un paio di esposizioni particolarmente rilevanti, c'è un filo diretto che in questo periodo unisce Roma ad altre città che con lei hanno il piacere di condividere il talento e la maestria di celebri artisti in una combinazione di eventi a specchio.

ROMA-MILANO

Caravaggio e il Maestro di Hartford
fino al 19 febbraio alla Galleria Borghese, Roma
www.galleriaborghese.it

Caravaggio: San Girolamo scrivente
fino al 19 febbraio alla Pinacoteca Ambrosiana, Milano
www.ambrosiana.eu

ROMA - VERONA

Picasso.Images
fino al 19 febbraio al Museo dell'Ara Pacis,  Roma
www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre

Picasso. Figure
fino al 12 Marzo all'Arena Museo Opera, Verona
www.mostrapicassoverona.it

14.11.16

What's On ...Milano?

Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, tutta la nostra penisola è attraversata - da nord a sud - da eventi ed iniziative culturali che stanno risvegliando la curiosità di numerosi nostri lettori. Oggi, in particolare, vogliamo segnalarvi alcuni interessanti appuntamenti che si svolgono a Milano in questo periodo contribuendo così in modo significativo ad arricchire il già fitto calendario autunnale della città.

Mostra Internazionale Video e Cinema
17-20 novembre
www.mostrainvideo.com 

Cover Revolution!
fino al 25 novembre
www.laboratorioformentini.it

David de la Mano
fino al 21 gennaio
www.wunderkammern.net

Jean Michel Basquiat
fino al 26 febbraio
www.mudec.it

6.11.16

Italy on Show

I nostri lettori più assidui sanno che ci piace ripercorrere, da Nord a Sud, il nostro Paese alla ricerca di eventi ed esposizioni che possano divenire utili spunti per una giornata diversa alla (ri)scoperta della propria città e delle iniziative artistiche degne di questa denominazione: questa volta abbiamo scelto per voi mostre note e meno note che riteniamo valide proposte soprattutto se siete curiosi esploratori dello scenario artistico. Dai grandi musei alle piccole perle, di seguito alcune interessanti idee...

Digital Life
fino al 27 Novembre, la Pelanda, Roma
www.romaeuropa.net/digitalife

Replay: il Vizio dell'Errore
dal 25 Novembre al 4 Dicembre, Sala Messina, Giarre (Ct)
www.artistiitaliani.wixsite.com/artistiitaliani/collettiva-replay-il-vizio-dell-err

L'Antologica di Armando Marrocco
dal 26 Novembre al 29 Gennaio, Marca, Catanzaro
www.museomarca.info
 
Rubens e la Nascita del Barocco
fino al 26 Febbraio, Palazzo Reale, Milano
www.palazzorealemilano.it

Il Design dello Stupore
fino al 7 Gennaio, Fondazione Plart, Napoli
www.fondazioneplart.it

Futur Balla
fino al 27 Febbraio, Fondazione Ferrero, Alba (Cn)
www.fondazioneferrero.it

Storie dell'Impressionismo: i grandi Protagonisti
fino al 17 Aprile, Museo di Santa Caterina, Treviso
www.lineadombra.it/ita/index.php
www.museicivicitreviso.it
 

29.10.16

Materia in divenire: un giorno alle Terme

Se desiderate tuffarvi nel passato ma al contempo scoprire, visitare e lasciarvi stupire dal contemporaneo, questo è il post che fa per voi: perchè quello che vi segnaliamo è una perfetta congiunzione astrale tra la modernità esasperata ed il fascino della storia, tra Ieri ed Oggi.
Il suo nome è (Hans) Jean Arp, pittore, scultore e poeta francese che nel '900 è stato uno dei principali innovatori nello scenario creativo internazionale: sbocciato con il fenomeno del Dadaismo, Arp è stato il ponte tra il movimento cubista e quello surrealista apportando con alcuni dei suoi lavori novità e rivoluzioni significative.
La Mostra, dedicata al grande artista, è in corso fino a gennaio prossimo presso il suggestivo Museo delle Terme di Diocleziano che, come dimostrato in precedenti iniziative (ad esempio l'eccellente rassegna di Henry Moore a fine 2015) costituisce uno spazio espositivo di grande livello in termini di spazi e prestigio storico.

Maggiori informazioni sul sito www.archeoroma.beniculturali.it

16.10.16

Tra storia e tecnologia: Roma Com'era

In un'epoca in cui l'evoluzione tecnologica sposa sempre più da vicino la causa della realtà artistica, vediamo crescere - ormai da qualche anno - il numero di eventi in cui strumenti all'avanguardia supportano il patrimonio culturale o addirittura ne entrano a far parte rendendola esperienza ed in quanto tale unica ed affascinante. E' questo il caso ad esempio dell'enorme successo riscontrato dall'iniziativa Viaggio nei Fori (ancora in programma fino a fine mese) in cui effetti video ed audio hanno consentito di ripristinare l'atmosfera e l'immagine dell'antica Roma rendendo la visita ai Fori Imperiali qualcosa di ancor più eccezionale ed inatteso.
Con lo stesso auspicio ed intento è appena partito il progetto L'Ara com'Era che fino ad ottobre 2017 consentirà ai visitatori dell'Ara Pacis di riassaporarne gli antichi splendori, goderne delle sorprendenti colorazioni con la possibilità di interagire con l'opera e di scoprirne man mano segreti ed antichi miti.
Per chi volesse assaporare la città in una nuova veste e provare l'emozione di un salto nel passato consigliamo di non lasciarsi scappare queste emozioni.

fino al 30 ottobre -  Viaggio nei Fori
www.viaggioneifori.it

fino ad ottobre 2017 - L'Ara com'Era
www.arapacis.it

6.10.16

La differenza tra raccontare e dipingere: Edward Hopper

Il Complesso del Vittoriano si risveglia dal torpore estivo con un'inaugurazione d'eccellenza che vede come protagonista l'artista americano che ha rappresentato, nel corso del XX secolo, l'emblema della pittura moderna: a lui infatti il merito e l'abilità di fermare paesaggi, persone e quotidianeità in un suggestivo istante su tela. Dopo il successo di Palazzo Fava a Bologna che ha ospitato capolavori dell'artista fino allo scorso luglio è nuovamente la Capitale, a distanza di 6 anni dall'indimenticabile esposizione della Fondazione Roma Museo, ad ospitare una rassegna così significativa che  - senza alcun dubbio - farà parlare di sé. 

"Se potessi dirlo a parole, 
non ci sarebbe alcun motivo per dipingere." (E.Hopper)

Maggiori dettagli su  www.ilvittoriano.com