29.10.13

Una Mostra, molte Gemme

Forse non tutti sanno che la famiglia Mellon è una prestigiosa dinastia americana di collezionisti d'opere d'arte che, grazie alla propria passione, ha contribuito in modo significativo alla fondazione della National Art Gallery di Washington: per questo il loro impegno è anche alla base della Mostra che stiamo per consigliarvi ed inaugurata pochi giorni fa a Roma  "Gemme dell'Impressionismo".
La particolarità dell'esposizione consiste proprio nella presenza di opere frutto di donazioni e prestiti di collezioni private e - in quanto tali - fortemente legate al gusto ed alla selezione dei proprietari.
Inoltre la mostra si articola in 5 aree tematiche  - Villard e Bonnard, la pittura en plain air, natura morta, ritratti ed autoritratti e l'eredità dell'Impressionismo - che rappresentano non solo il percorso creativo di autori illustri bensì anche l'evoluzione significativa che ha visto l'arte, nel XIX°secolo, superare la tradizione ed avvicinarsi - curiosa - all' avanguardia artistica.
Infine, non meno interessante, la scelta del Museo dell'Ara Pacis come sede per l'esposizione: come un vero scrigno (un po' dannato dalle polemiche che da sempre inseguono il progetto di Richard Meier) è invece a nostro giudizio ideale contenitore d'inestimabili valori.
Lo spazio e la luce sono elementi dominanti ed affidabili custodi della bellezza.

fino al 23 febbraio 2014
dal martedi alla domenica orario 09.00/19.00
Tutti i dettagli su www.arapacis.it

1 commento:

SAIBABU S ha detto...

Nice post and excellent language.

For all kinds of Website designing & related works, contact Bytelabz